Home Parrocchia Rito di accensione delle candele della Corona d’Avvento

Rito di accensione delle candele della Corona d’Avvento

Corona di Avvento

Di seguito proponiamo le preghiere da recitare mentre accendiamo le candele della Corona d’Avvento.

Domenica 1 di Avvento – A – 2016

Gesù Cristo Signore, tu sei la luce che brilla nella notte del mondo. Noi ti attendiamo e desideriamo incontrarti presto faccia a faccia, perché tu sei il Dio misericordioso che viene a giudicarci sull’amore, per instaurare il tuo regno d’amore ineffabile.

Vieni, Signore Gesù, sposo dell’umanità! Questa piccola luce è il segno della nostra speranza e del nostro desiderio di te, aiutaci a custodirla vegliando nella preghiera per essere pronti a incontrarti e per saper leggere negli eventi del nostro tempo i segni della tua presenza. Ci sia maestra di vigilanza e di sapienza la vergine Maria, tua e nostra Madre.

Domenica 2 di Avvento – A – 2016

Gesù Cristo Signore, tu sei la luce che brilla nella notte del mondo. Tu stai per tornare, glorioso, in questo mondo che ti aveva accolto in una grotta e che non ha saputo accoglierti, allora come oggi. Eppure conosciamo la gioia e la bellezza che tu doni a chi sa aprirti la porta della propria vita!

Vieni, Signore Gesù, misericordioso e onnipotente! Accendiamo questa seconda luce per ricordarci l’impegno e la necessità di agire sempre in modo da preparare la strada del tuo ritorno fra noi, rimanendo vigili e amorosamente attenti alla tua presenza in noi e attorno a noi, vivendo e testimoniando ogni giorno il tuo vangelo, invocandoti nella gioia come nel dolore. L’esempio e l’intercessione della tua Madre immacolata ci aiutino a essere fedeli a quest’impegno.

Domenica 3 di Avvento – A – 2016

Gesù Cristo Signore, tu sei la luce che brilla nella notte del mondo. È ormai vicina la festosa ricorrenza della tua nascita a Betlemme e già ne pregustiamo la gioia, perché tu sei venuto a salvarci facendoti uno di noi e donando la tua vita per noi!

Vieni, Signore Gesù, fonte incrollabile della nostra gioia! Nell’accendere questa nuova luce ti innalziamo il nostro grazie per la tua presenza in mezzo a noi che non cessa d’infonderci nuova vita e di spingerci verso il cuore della Trinità santissima, nostra patria e nostra meta.

Domenica 4 di Avvento – A – 2016

Gesù Cristo Signore, tu sei la luce che brilla nella notte del mondo. Tu sei già venuto a noi, uomo comune che parlava con autorità e operava segni e miracoli per aiutarci a trovare la via del ritorno al Padre e della riconciliazione fra di noi!

Vieni, Signore Gesù, agnello inerme che ci ottiene la vera pace! Quest’ultima luce che viene a illuminarci ci sia guida non solo ad accoglierti nella tua incarnazione di due millenni fa, ma soprattutto a riconoscerti, seguirti e servirti in questo nostro “oggi”, perché tu sei per sempre il Dio-con-noi, il Salvatore potente, l’Agnello divino venuto a togliere il peccato di tutto il mondo, la gioia che nessuno potrà toglierci, la Pace e la Vita vera che ci attira a Sé nell’eternità.

Author: Raffaele Massa

Età: 20 anni Attività svolte in parrocchia: organista e direttore del Coro Severiniano, referente del mensile diocesano “Insieme”, addetto stampa dei Piccoli Madonnari ed Artisti in Piazza. Studio e lavoro: studente di lettere moderne presso l’università degli studi di Salerno, cerco di diffondere la buona, sana e critica notizia attraverso "Il Gazzettino Vesuviano", "Insieme", "Lyceum". Studio musica, organizzo eventi e pratico il volontariato in numerose associazioni della città. Segni particolari: mi ritengo una persona molto schietta, scherzosa, professionale al momento opportuno e che dà il 200% in tutto quello che fa, dai rapporti di amicizia fino agli incarichi che mi vengono assegnati. Credo di essere anche una persona precisa e metodica. Difetti? Eccome se ne ho! Se dovessi trovare una frase o una citazione che mi rispecchi, direi: “Lasciare il mondo un po’ migliore di come lo abbiamo trovato” (Baden Powell).

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>