Home Concorso Piccoli Madonnari e Artisti in Piazza

Concorso Piccoli Madonnari e Artisti in Piazza

Storia

L’arte dei madonnari che da dieci anni decora il centro storico di Striano è un’arte popolare. Nella sua semplicità di linee, di colori, di volumi, di stilizzazione è immediatamente amata dal pubblico e suscita molte emozioni. Si può affermare che i dipinti dei madonnari fanno parte della stessa tipologia di arte sacra popolare cristiana alla quale appartengono i presepi, le statue, le croci con i simboli della Passione, le santelle, gli ex voto per grazia ricevuta.

I madonnari di Striano prendono il via nel 2003, quando l’artista locale Lucia Fiore pensò di coinvolgere i bambini nella realizzazione di un tappeto di immagini sul fondo stradale creando un momento di festa alla portata di tutti, dai più piccoli ai più grandi. Lo scopo primario è quello di creare un ambiente adatto ai bambini, dove essi possono confrontarsi, integrarsi, dare spazio alla propria creatività, abbellendo, con un tocco di colore, le strade del centro storico di Striano per un giorno.

Piazza 4 novembre e via Municipio diventano all’inizio di settembre delle strade addobbate con l’utilizzo di materiale riciclato, insomma un vero e proprio laboratorio artistico all’aperto. Uno sfoggio di creatività, bellezza, arte e fede destinati a scomparire dopo pochi giorni o addirittura dopo poche ore, se la pioggia cade impietosa sulle opere dei Madonnari, esempio concreto di arte effimera che si può imprigionare solo attraverso l’obiettivo fotografico.

La kermesse dei Madonnari inizia sempre con la benedizione del parroco di Striano p. Michele Fusco e con i saluti del sindaco di Striano dopodiché i piccoli artisti cominciano a dipingere. Pausa pranzo e di nuovo al lavoro sino alla Celebrazione Eucaristica vespertina. Per concludere il verdetto della giuria e una serata di intrattenimento con grandi ospiti e tanti giochi per i piccoli artisti.

EDIZIONE 2015
EDIZIONE 2016